Lumina Milia

Lumina Milia, il Bosco di Notte

Il labirinto

Lumina Milia è un area naturale, situata nelle immediate vicinanze dell’abitato di Ampezzo (UD), adibita a giardino botanico esperienziale. L’Area si differenzia per la presenza di un percorso naturalistico percorribile in notturna. Si tratta del primo sul genere in Italia e propone al visitatore l’osservazione del bosco di notte. Un’esperienza sensoriale coinvolgente che difficilmente può essere dimenticata.
Appena la luce lascia spazio all’oscurità, il bosco cambia aspetto. Viene meno il senso più usato: la vista. Il bosco si rivela, così, con tutti i suoi segreti notturni, stimolando un’esperienza cognitiva, emotiva e sensoriale, amplificata dalla notte con i suoi colori, suoni e profumi.
Le tenebre, avvolgono la realtà e la poca luce rimanente dà spazio all’immaginazione. I tronchi, assumono forme grottesche. Le fronde dei rami, si trasformano in esseri misteriosi indecifrabili. Il vento sembra sussurrare qualcosa.   
Numerose le varietà di piante di interesse botanico che è possibile incontrare durante il cammino, alcune delle quali particolarmente amanti dell’oscurità come la Mirabilis jalapa, i cui fiori si schiudono solamente all’imbrunire. 
Accompagnati dal verso del gufo, dal saltellio dei ghiri e dal volo radente del pipistrello, si giunge sino ai margini del torrente Teria che, ancora oggi, molti giurano abitato dalle Aganis, le ninfe delle acque. Non pensate però che sarà facile! Gli Sbilfs, impavidi folletti dei boschi, tenteranno sicuramente di intralciare il cammino. 

Il percorso, ad anello, è suddiviso in sette tratti. Si giunge alla fine del percorso solo dopo aver percorso 1,5 Km, superato 150 metri di dislivello, 140 scaloni e 3 ecosistemi: il bosco, il torrente, il prato. 
Si tratta di un escursione naturalistica a tutti gli effetti (necessarie le scarpe da trekking), impreziosita da luci e colori che rimanendo intrappolati da rami e foglie producono riverberi surreali. 
Tutta l’esperienza di visita viene effettuata all’esterno. Il sentiero, che in alcuni punti è mediamente impegnativo, non è idoneo a bambini piccoli. E’ tuttavia adatto per una tranquilla gita di famiglia, tra amici, finanche (e soprattutto) per una romantica uscita di coppia. 
Al fine di beneficiare a pieno della quiete e della magica atmosfera, gli accessi al percorso naturalistico sono limitati. La prenotazione online è quindi necessaria. 
Il Parco si trova nascosto da un’intricata foresta di faggio. Le indicazioni di accesso saranno comunicate all’atto della prenotazione. Dall’altra parte: tutte le più incredibili avventure iniziano proprio dal viaggio …   

Contatti:
daniele@luminamilia.com
www.luminamilia.com

Chiome e colori