Casera Bernon

Casera Bernòn

Il lungo-lago di Ampezzo, una passeggiata romantica accompagnata dal gorgogliare delle acque che scendono generose dalla montagna, poi un bosco intatto, coperto da un tappeto di felci vi accompagna alla casera Bernòn sul Monte del Brutto Passo, pacificamente affacciata su una conca straordinaria dove lo sguardo si perde fra le vette…

Tempo di percorrenza: 2h 30′ circa
Difficoltà: T
Lunghezza percorso e dislivello: 9,5 km circa / 655 m
Fondo: strada asfaltata/strada forestale
CAI 216

Il percorso (CAI 216) inizia dal bivio con la strada rotabile che scende dal Passo del Pura, nei pressi del guado sul Rio Storto. Il fondo molto ampio della strada forestale segue il profilo dell’invaso del Lumiei sul versante di Ampezzo, oltrepassa con un secondo guado il Rio Scalotta e prosegue fin quasi al punto dove il Lumiei si getta nel lago.
Qui la strada inizia a salire lungo il versante del Monte Brutto Passo, con una serie di tornanti prima stretti, poi più ampi, snodandosi all’interno di un fitto bosco.

In prossimità della Casera il bosco lascia il posto al prato, dove nella stagione estiva possono pascolare delle mucche.
Casera Bernon, quota 1590, è stata completamente ristrutturata e attrezzata dal Comune di Ampezzo, può fungere da bivacco in caso di necessità. Si pregano i visitatori di avere la massima cura della struttura e dei suoi dintorni.